• No Products in the Cart

10 posti dove passare un Capodanno speciale

dove passare un capodanno speciale

Ogni anno la solita domanda: cosa fare a Capodanno? Un quesito quasi esistenziale, che a molti toglie persino il sonno. Per fortuna in vostro soccorso arriva questa classifica dei 10 migliori posti dove passare un Capodanno speciale

Dove passare un capodanno speciale? Ecco 10 idee!

#1 Time Square – New York

Un capodanno speciale nella Grande Mela, Perche’ no!

New York ha sempre molto da offrire, soprattutto durante le feste, quando ci sono tantissime offerte low cost.

Se amate le folle strepitanti e, soprattutto, passare un ultimo dell’anno in compagnia (molta compagnia in questo caso) allora Time Square è il luogo che fa per voi… Sarete circondata da migliaia di persone urlanti, poco lucide e davvero molto esaltate.

Dopotutto fare festa nel cuore pulsante di New York è davvero un’esperienza elettrizzante; potrete unirvi alla folla più pazza del globo e fare il countdown per dare il benvenuto al nuovo anno, urlando verso la grande “Sfera Luminosa” che lentamente discende secondo dopo secondo (una tradizione che dura ormai dal 1907).

Tutto questo mentre intorno a  voi esplode un tripudio di fuochi artificiali. Cosa c’è da aggiungere???

Capodanno speciale new york

#2 Champs-Elysées – Parigi

Parigi è una città magica 365 giorni (366 nei bisestili)  all’anno, ma tra Natale e Capodanno la sua magia si triplica.

La meta romantica preferita da giovani coppie e coppie più attempate è capace di regalare un Capodanno speciale con i fiocchi.

L’idea potrebbe essere quella di fermarsi nella capitale francese prima per girovagare per i famosissimi mercatini di Natale  (se vuoi sapere di più su eventi e mercatini allora leggi la mia personalissima “guida alla sopravvivenza ai mercatini di Natale“), e poi attendere con la propria dolce metà l’arrivo del nuovo anno nella fantastica e monumentale via parigina.

Magari, mentre il cielo si riempie di colori allo scoccare della mezzanotte, potrebbe saltar fuori un anello… chi lo sa! Raccomandato per gli “spiriti romantici”.

Capodanno speciale Parigi

#3 London Eye – Londra

Stappare una bottiglia di Prosecco all’ombra della ruota panoramica più alta d’Europa può far sentire dei veri e propri “Lord Inglesi”.

Londra durante il periodo delle feste è tutta un fermento; le locations dove fermarsi a festeggiare sono davvero molte, però vedere l’enorme London Eye stagliarsi verso il cielo londinese è davvero un’esperienza che può togliere il fiato, soprattutto se il cielo è illuminato a giorno dai fuochi d’artificio.

La capitale inglese è forse la più versatile d’Europa e può fornire una moltitudine di svaghi e intrattenimenti. Pensateci  bene la prossima volta che decidete di partire per un Capodanno speciale ed internazionale.

Londra vi incanterà con il suo fascino serioso ma fuori dalle righe allo stesso tempo.

Capodanno speciale Londra

#4 Shibuya – Tokyo

E’ la zona più dinamica e affollata della città, resa famosa dalle tante foto che ritraggono decine e decine di pedoni che attraversano gli incroci.

Shibuya è luogo di moda e tendenze giovanili, e può essere anche il posto migliore dove festeggiare l’anno che arriva.

Magari dopo aver atteso i primi minuti del nuovo anno (e dopo essersi scolati qualche bicchierino di Sake) potreste dirigervi verso la  Tokyo Tower, per ammirare la città dall’alto.

Ricordatevi che in Giappone il Capodanno viene vissuto in maniera molto formale, nel tipico stile giapponese; un saluto, un inchino e tutti a casa, ma la bellezza di questo paese sta anche in queste cose.

A Tokyo per un capodanno elegante e formale.

Capodanno speciale Tokyo

#5 Neko Cafè – Vienna

Passare un capodanno speciale coccolando un gatto sembra un’idea piuttosto strana, che fa venire alla mente uno scenario non tipicamente festaiolo.

Eppure a Vienna c’è un luogo dove si può stare in compagnia sia di umani e sia di gatti (tanti gatti) e tutto questo senza destare stranezze.

Stiamo parlando del Neko Cafè, un bar a tutti gli effetti, in cui gli avventori possono ordinare caffè e ogni tipo di bevanda calda mentre accarezzano decine di gatti intenti a farsi gli affari loro.

L’idea si è rivelata un successo negli anni e bar del genere sono stati aperti in tutta Europa (anche a Torino).

Questa è sicuramente un’idea originale; magari prima si festeggia in compagnia del proprio animale preferito e poi si esce in strada a folleggiare senza un domani (o magari si prende parte a uno dei tanti eventi musicale della capitale austriaca).

Vienna non smette di stupire, neanche a Capodanno.

Capodanno speciale Vienna

#6 PraÇa do Comércio – Lisbona

Da anni questa piazza di Lisbona è il simbolo dei festeggiamenti per il nuovo anno.

Ormai si tratta di una tradizione che si rinnova puntualmente con musica, fuochi pirotecnici, ballate e chi più ne ha più ne metta.

Lisbona è una città giovane, una città che ama festeggiare e fare baldoria.

Quindi perché non passare l’ultimo dell’anno circondati da decine e decine di portoghesi esagitati e felici?!?!

Questa è la meta adatta per chi vuole sentirsi giovane e per chi già lo è…

Capodanno speciale Lisbona

 

#7 Las Vegas – USA

Las Vegas non ha bisogno di presentazioni.

Che diamine, a Las Vegas ogni sera è Capodanno!

Quindi non indugiate e gettatevi a capofitto in questo “trip” di luci al neon, casinò, roulette, ballerine di burlesque e ogni sorta di divertimento possibile e immaginabile.

E ricordate… quello che succede a Las Vegas rimane a Las Vegas. Avventura per spiriti indomiti, per chi vuole un ultimo dell’anno indimenticabile.  

Capodanno speciale Las Vegas

#8 Bangkok – Thailandia

Il centro di Bangkok non è per tutti, ma se si vuole passare una sera di Capodanno alla “notte da leoni” allora siete nel posto giusto!

L’unico rischio è che il primo Gennaio potreste esservi dimenticati totalmente quello che avete fatto soltanto poche ore prima.

I fuochi d’artificio della capitale thailandese sono epici, soprattutto quando si sovrappongono allo skyline della metropoli.

E dopo lo spettacolo pirotecnico c’è un universo di opportunità davanti a voi, la maggior parte delle quali trasgressive.

Il centro della città pullula di go-go bar (night club) e altri locali notturni che fanno la felicità dalla movida thailandese.

Mi raccomando, divertitevi con discrezione.

Capodanno speciale Bangkok

#9 Sidney – Australia

Se volete essere i primi a festeggiare l’anno imminente allora regalatevi una vacanza a Sidney.

La città australiana  infatti è uno dei primi luoghi al mondo dove il nuovo anno emerge dalla “carcassa” di quello vecchio.

Se siete avventurieri e pieni di iniziativa potreste partire da qui e inseguire il primo dell’anno spostandovi da una città all’altra fino a tornare in Italia, ma non so se avrete tempo fisico e materiale, soldi e voglia di fare una pazzia del genere.

In ogni caso la cosmopolita Sidney è anche il luogo adatto per un capodanno effervescente all’insegna del divertimento.

Capodanno speciale Sindey

#10 Hobart – Tasmania

Rimaniamo in Australia, per la precisione in Tasmania, terra adatta per un viaggio incredibile.

Ad Hobart, la capitale della Tasmania, ogni anno proprio nel periodo di Capodanno si organizza il Taste Festival, la festa del gusto.

Il lungomare della città diventa una vetrina per buongustai: si allestiscono banchi dove si possono gustare piatti a base di pesce, formaggi e sorseggiare del buon vino, e tutto questo mentre magari si entra nel nuovo anno.

In davvero pochi posti al mondo una tale combinazione promette di trasformare il vostro Capodanno in un’esperienza unica.

L’opzione adatta a chi ama fare festa e soprattutto il buon cibo.

 [schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Rome” country=”IT” ]

2 Comments

  1. Rispondi

    Elisa

    Maggio 3, 2017

    Bellissimo articolo! In effetti poter fare il capodanno in queste capitali del mondo dev’essere indubbiamente fantastico, però io non sottovaluterei nemmeno l’Italia 🙂 Quest’anno l’ho passato a Bardonecchia (sono partita con Wave Viaggi Evento) ed è stato bello. Particolare perchè non è stato il solito festone a cui tutti pensano, ma siamo stati in mezzo alla natura e abbiamo vissuto attimi bellissimi di condivisione tutti insieme.
    Non sottovaluterei il fatto di passarlo in Italia insomma… Ha il suo fascino 🙂
    Per chi fosse interessato comunque lascio il link dell’evento:
    http://www.waveviaggievento.it/capodanno-in-montagna

    • Rispondi

      Davide Diana

      Maggio 3, 2017

      Grazie per l’apprezzamento Elisa, daro’ sicuramente un’occhiata al link che hai postato. Per quanto riguarda l’articolo lo scrissi anni fa e sicuramente lo aggiornero’ anche con esperienze un piu’ originali. Grazie ancora. Davide

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: