• No Products in the Cart

10 Luoghi off limits da visitare in giro per il mondo

luoghi off limits da visitare

Quali sono i più famosi luoghi off limits da visitare in giro per il mondo? Ce lo chiediamo in questa nostra Top Viaggi, quindi se siete curiosi non vi resta che arrivare fino in fondo all’articolo!!!

Cosa c’è più off limits della borsetta di una donna???

Questi 10 luoghi sparsi in giro per il mondo, ovvio!

Andiamo a scoprire insieme quali sono e perché questi sono i 10 luoghi off limits da visitare in giro per il mondo!

Ma prima, prendiamoci un attimo per noi 🙂

Se sei curioso/a di scoprire altre incredibili Top 10 Viaggi allora dai un’occhiata a questa pagina piena di classifiche!

Potrai trovare tante informazioni e curiosità su luoghi di tutto il mondo 🙂

e ora che ho finito con i consigli per gli acquisti…

… andiamo a scoprire i 10 luoghi off limits da visitare più famosi del mondo!

#1 Darién Gap – Colombia/Panama

Un tempo il continente sudamericano era il luogo più selvaggio del pianeta.

Poi arrivarono le strade e le autostrade a fare da apripista al “progresso”, se lo vogliamo chiamare così.

Forse la Pan-American Highway, è l’esempio perfetto per capire come oggi sia cambiato il Sud America.

La Pan-American Highway è l’autostrada che attraversa entrambi i continenti americani, partendo dall’Alaska per arrivare a Buenos Aires.

Tuttavia esiste ancora un luogo dove le strade non arrivano e neanche la Pan-American Highway.

Questo luogo si trova al confine tra Colombia e Panama, nella regione denominata Darién, ed è chiamato Darién Gap, una delle regione più selvagge del pianeta!

Per quanto ancora questo luogo resterà off limits non si sa (si vogliono portare a termine i lavori per collegare la Pan-American Highway), ma ad oggi questo è il posto più difficile da raggiungere in Sud America.

Provateci voi, magari organizzando un viaggio low cost a Panama 🙂

Luoghi selvaggi Sud America

#2 Area 51 – Nevada

Inserire l’Area 51 tra i luoghi off limits da visitare è come sparare sulla croce rossa!

Ovviamente tutti sanno che questo sito proprietà del Governo Americano non ammette visitatori (e vi spiegano chiaramente il motivo in “Independence Day“, se non avete presente questo film cult degli anni ’90 vi consiglio di recuperarlo!) e ciò rende questa area vasta come la Sicilia il luogo più misterioso e di difficile accesso del pianeta.

Ma potete colmare questa lacuna geografica in un modo: con la vostra fantasia!

Cosa c’è per voi nell’Area 51?

Bene, proprio quello che avete pensato si trova lì, protetto da segreti di stato e militari pronti a sparare per un nonnulla!

il luogo più misterioso del pianeta

#3 Bikini – Isole Marshall

Volete un paradiso tropicale incontaminato dove passare le vostre vacanze al sole?

Beh, l’Atollo di Bikini allora non fa per voi!

Diciamo che non è poi cosi tanto “non contaminato”, visto che solo 60 anni fa qui si facevano esplodere ordigni nucleari!

Ovviamente non si parla di contaminazione turistica o umana, quanto di quella radioattiva.

Ad oggi gruppi di curiosi si fiondano sulle sabbiose spiagge dell’atollo per sperimentare escursioni subacquee e vivere il brivido del poter dire: “Sì, ho visitato il luogo dove è stato creato il famoso costume da bagno!!!

Vedere per credere!

atollo di Bikini off limits

#4 Isola di North Sentinel – India

Un’altra isola nella nostra classifica del luoghi off limits da visitare!

Qui non ci sono mai stati test nucleari ma nemmeno invasioni di turisti.

Questo perché a vegliare sull’isola e le sue meraviglie segrete c’è la tribù dei sentinellesi che da anni rigetta ogni contatto con il mondo esterno, aggredendo le troupe di documentaristi e gli impavidi turisti che cercano riparo su queste rive.

I sentinellesi sono uno degli ultimi popoli ad non essere stati contaminati dalla civiltà moderna.

Forse i sentinellesi si comportano così per evitare che qualcuno spoileri loro le puntate di Games of Thrones?

Non lo so, ma questa potrebbe essere un’ipotesi valida!

isole tropicali off limits

#5 Rub’ al-Khali – Arabia Saudita

Se esiste un luogo al mondo dove nessuno dovrebbe mettere piede questo è il Rub’ al-Khali, il secondo deserto sabbioso più grande del mondo!

Il termine in sé spiega davvero molto; infatti Rub’ al-Khali significa “il quarto vuoto“.

Questo deserto si trova nel cuore caldo dell’Arabia ed è evitato persino dai beduini, che preferiscono lambirne i confini.

Ad oggi è uno dei luoghi non esplorati del pianeta e continuerà ancora per molto ad esserlo.

Come faccio ad esserne sicuro?

Non conosco molte persone disposte a tollerare ben 60° gradi di giorno e dune di sabbia alte quanto la Tour Eiffel!

Rub' al-Khali deserto più caldo

#6 Mont Edmund Hillay – Nepal

Il Nepal è una miniera di luoghi off limits, e il picco dell’Edmund Hillay è uno di questi!

Alto ben 7681 m è una delle tante vette che si contendono l’affollato panorama montuoso di questo angolo di mondo.

Allora perché citare proprio questa montagna?

Semplice, perché mi piaceva il nome!

Ma se volete la lista dei luoghi off limits del Nepal ve la posso dare: il Monte Tenzing Norgay (7916 m), Chulu Est (6584 m), Pisang (6091 m) e molte altre….

Insomma il Nepal fa per voi se amate le sfide, i luoghi off limits e i percorsi trekking più intrepidi del mondo.

Fare trekking in Nepal

#7 Grotte di Lascaux – Francia

Uno dei siti archeologici più importanti del mondo che, dal 1963, è chiuso al pubblico.

Le Grotte di Lascaux sono a ben vedere uno dei luoghi off limits che è impossibile visitare in ogni modo.

Il complesso di caverne custodisce pitture rupestri di 70.000 anni fa e fu chiuso su richiesta di studiosi e scienziati che reputarono saggio prendere questa misura drastica per proteggere le grotte dal troppo afflusso turistico.

Comunque don’t worry, dal 1983 a pochi km dal sito è stato aperto un museo dove vengono esposte repliche delle pitture.

Non sarà la stessa cosa, ma almeno potrete calarvi nell’atmosfera.

Pitture rupestri chiuse al pubblico

#8 North Hamgyong – Corea del Nord

Non poteva mancare la Corea del Nord in questa Top Viaggi.

Il “Paese più odiato del mondo” (lo dice Trump!) cela e custodisce angoli segreti che per ovvie ragioni sono difficili da raggiungere.

Tra i luoghi off limits da visitare in Corea del Nord va annoverato il North Hamgyong, una delle province settentrionali del paese.

Questa regione è caratterizzata da splendide spiagge, foreste lussureggianti e tutto quello che la vostra mente possa immaginare…

Peccato per Kim Jong-un che veglia il passaggio… altrimenti chissà quali incredibili vacanze!!!

Luoghi off limits Corea del Nord

#9 Cernobyl – Ucraina

Il 26 aprile 1986 il reattore numero 3 della centrale nucleare di Cernobyl trasformò ben 2600 km quadrati di territorio in una landa desolata, costringendo nei giorni seguenti alla fuga migliaia di persone.

Oggi Cernobyl e le molte altre città della zona, prima abitate soprattutto dagli operai della centrale e dalle loro famiglie, sono zona off limits, specialmente la città dove si trova la centrale e il reattore che continua a rappresentare una minaccia per mezza Europa e non solo.

Cernobyl è stato un monito… che diciamolo chiaramente, non è stato ascoltato in pieno.

le zone off limits di Cernobyl

#10 Dahab – Egitto

Dahab è una meta turistica egiziana che si trova sulla costa della penisola del Sinai e che è famosa soprattutto tra i gli appassionati di windsurfing e di snorkeling.

Soprattutto i secondi qui trovano pane per i loro denti!

Infatti sotto la superficie delle acque cristalline si trovano alcuni dei canyon sommersi più belli del pianeta.

Uno su tutti è il Blue Hole, uno dei luoghi più pericolosi per gli amanti di immersioni.

Le pareti di questa grotta verticale infatti sono così strette e le correnti così forti da rappresentare una sfida non per tutti.

Negli ultimi anni gli incidenti mortali sono aumentati vertiginosamente e questo ha creato intorno a questo luogo un alone di timore e rispetto.

A tutti gli effetti il Blue Hole è uno dei luoghi off limits più pericolosi del mondo!

Luoghi per immersioni pericolosi

[schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Dublin” country=”IE” email=”portalemondo@gmail.com” ]

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: