• No Products in the Cart

10 posti da visitare negli Stati Uniti

posti da visitare negli Stati Uniti

Ecco 10 posti da visitare negli Stati Uniti tra i più belli e simbolici di tutto il Paese a stelle e strisce. Abbiamo scelto alcuni luoghi conosciuti, altri un po’ meno e dei veri e propri must che non possono mancare nel vostro itinerario.

Di solito le nostre top 10 (scoprile nella pagina Portale Top Viaggi) non si incentrano su un solo paese, però per gli Stati Uniti faremo un’eccezione.

Questo paese è entrato a tutti gli effetti tra i viaggi da fare almeno una volta nella vita, grazie anche alla “campagna promozionale” cinematografica che, dagli anni ’50 a questa parte, non ha fatto che promuovere gli Stati Uniti come “IL” viaggio da fare.

In che senso?

Beh, dopo aver visto centinai di film su New York, sulla Route 66 e su Washington alzi la mano chi non ha mai desiderato vedere dal vivo quei luoghi conosciuti soltanto tramite pellicole!

In questa top vedremo alcuni dei più belli e significativi posti da visitare negli Stati Uniti; quindi bando alle ciance e partiamo!



Ecco i 10 posti da visitare negli Stati Uniti ad ogni costo

#1 Sequoia National Park – California

Iniziamo questa lista di posti da visitare negli Stati Uniti dalla soleggiata California e dal Sequoia National Park.

Più che un parco nazionale questo è un vero e proprio monumento naturale: stiamo parlando di uno dei parchi più amati di tutta la costa ovest statunitense e non solo.

Il Sequoia National Park, istituito nel lontano 1890, ospita gli alberi più alti del pianeta, centinaia di sequoie millenarie che germogliarono quando in Europa ancora era l’Impero Romano a farla da padrone.

Tra le sequoie la più amata, celebrata e famosa è il Generale Sherman (83 m di altezza), a tutti gli effetti l’albero più alto del pianeta.

Una visita a questo incredibile parco va fatta assolutamente!

alberi più alti del pianeta

Photo by James St. John

#2 Monte Rushmore – Sud Dakota

Il Monte Rushmore è uno dei simboli d’identità nazionali e proprio per questo dovrebbe essere inserito tra le possibili meraviglie del mondo per la sua importanza.

Si tratta di un maestoso monumento scolpito nelle rocce granitiche delle Black Hills, in Sud Dakota.

Il monte ritrae i più importanti presidenti degli Stati Uniti; i lavori ebbero inizio nel 1927 dall’avvocato di New York Charles Rushmore come massima celebrazione del secolo americano.

E’ chiaro come il sole che si tratta di un progetto di celebrazione nazionale che, tuttavia non fu mai completato.

Infatti nel 1941 i lavori furono sospesi non solo a causa della morte dell’avvocato ma anche perché i fondi terminarono: invece di realizzare i busti completi di Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln furono completati soltanto i volti.

Nonostante questo l’enorme monumento di granito è impressionante.

visitare monte rushmore

#3 Grand Canyon – Arizona

Altra meraviglia della natura americana di cui, però, ho già parlato abbondantemente inserendola prima tra le 10 meraviglie naturali del mondo, e poi tra i 10 precipizi più belli del mondo.

Se avete voglia, date una letta a quelle interessanti e simpatiche top ten 😀 .

Visitare il Grand Canyon

#4 Casa Bianca – Washington

L’edificio simbolo del potere politico americano, nonché la casa dove vive uno degli uomini più potenti del mondo (ho detto “uno” perché non amo gli eccessi di americanismo) è diventato un luogo cult, anche grazie a film e serie tv; pertanto è impossibile non inserirlo tra i posti da visitare negli Stati Uniti.

La Casa Bianca fu costruita in 8 anni, tra il 1892 e il 1900 ed è una tappa immancabile in qualsiasi itinerario attraverso Washington (eccone per esempio uno davvero insolito e fuori dai soliti percorsi).

Oltre al ruolo suo simbolico la Casa Bianca, è un edificio pieno di storia: non tutti sanno per esempio che, nel 1814 l’edificio venne dato alle fiamme dall’esercito britannico durante la guerra americo-britannica. E’ possibile visitare l’edificio ma, se non siete cittadini Usa, è quasi impossibile.

visitare la Casa Bianca

Photo by Paolo Rosa

#5 Cascate del Niagara – New York

Le Cascate del Niagara sono situate al confine tra USA e Canada e sono una delle cascate più famose al mondo.

La vicina città di Buffalo ci fonda il suo business turistico, visto che le persone che visitano le cascate ogni anno sono centinaia di migliaia.

Questo spettacolare salto d’acqua di ben 52 m è uno dei luoghi più affascinanti del continente americano e si accompagna a tantissime curiosità ed aneddoti interessanti: per esempio sapete che la cascata retrocede ogni anno di 60 – 90 cm e che nel 1901 Annie Taylor Edson fu la prima donna a gettarsi giù nella cascata dentro un barile?!?!

La spericolata statunitense sopravvisse e divenne una vera e propria eroina americana.

Volete provarci anche voi?!?!

visitare le cascate del Niagara

#6 Golden Gate Bridge – California

Il Golden Gate Bridge è il ponte sospeso per eccellenza e simbolo della bellissima città di San Francisco.

Forse si tratta anche di uno dei luoghi più presenti nei film targati USA; compare in decine di film (nella maggior parte delle pellicole viene distrutto da alieni, cataclismi o mostri giganteschi), in serie TV e cartoni animati e anche in tantissimi videogiochi.

Per queste ragioni ho inserito questo ponte tra i 10 posti da visitare negli Stati Uniti, perché si collega al discorso fatto nell’introduzione.

Ma attenzione, in questo modo non voglio sminuire questa imponente opera e la sua bellezza.

Certo, sto parlando di un ponte, ma il Golden Gate Bridge è una delle poche opere umane che più si è integrata con il paesaggio circostante; passate sul ponte a qualsiasi ora della giornata, ammirate la stupenda baia di San Francisco e diteci se non siete d’accordo.

golden gate bridge

#7 Parco Nazionale di Yellowstone – Wyoming

Torniamo a parlare di parchi nazionali con un’istituzione nel campo: il Parco Nazionale di Yellowstone.

Come per il Grand Canyon anche in questo caso abbiamo più e più volte inserito questo parco in top 10 precedenti: per esempio tra i 10 parchi nazionali da visitare nel mondo, oppure quando abbiamo parlato dell’Old Faithful, il geyser più famoso e potente del parco.

In ogni caso questa è la meta perfetta per qualsiasi viaggio On The Road.

parchi nazionali americani

#8 Broadway – New York

Affascinante, viva, frenetica, culturalmente stimolante e davvero molti altri sarebbero gli aggettivi per descrive Broadway, la famosa Avenue di New York.

L’ho inserita tra i 10 posti da visitare negli Stati Uniti perché questa lunga strada è un po’ il riflesso non solo di New York, ma degli States in generale.

New York di certo avrebbe da sola riempito questa lista, ma è a Broadway che arte e cultura s’incontrano, è qui che i sogni di molti si realizzano o falliscono per sempre, ed è sempre qui che persone provenienti da luoghi lontani e che parlano lingue diverse s’incontrano e si mescolano.

Broadway

Photo by Susan

#9 Mississippi – Wisconsin

Il fiume più lungo del Nord America e anche il più famoso storicamente parlando.

Sulle sponde del Mississippi si è fatta la storia degli Stati Uniti e non importa dove e su quali rive vi affaccerete, l’importante è che lo visitiate.

Il fiume attraversa 9 stati (la sorgente si trova in Wisconsin e la foce in Louisiana), è lungo 3.780 km ed è stato (lo è tuttora) importantissimo per lo sviluppo storico ed economico del Paese.

Chi di voi non ha mai sognato di farsi un giro in zattera sulle acque di questo fiume con Huckleberry Finn o di attraversarlo su di un vecchio battello a vapore come fece Paperon de Paperoni nella serie di racconti de “La saga di Paperon de Paperoni” di Don Rosa?!?!

Questo fiume ha ispirato decine e decine di scrittori e fatto la storia di questo paese, pertanto merita di essere visto!

battelli sul Mississippi

#10 Area 51 – Nevada

Se siete appassionati di misteri, ufo e complotti governativi fate una capatina in Nevada, dove la mitica Area 51 vi aspetta.

Ovviamente l’area è interdetta al pubblico in quanto ricade sotto il controllo dell’esercito americano, però magari visto che la zona dista solo 150 km da Las Vegas avvicinarsi fino all’ultimo avamposto consentito non potrebbe essere un’idea eccitante e davvero caratteristica, in pieno stile Vegas.

Fate un salto sulla Extraterrestrial Highway, se siete fortunati potreste anche avvistare qualcosa…

Area 51 Autostrada Ufo

Photo by Airwolfhound

[schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Rome” state=”RM” country=”IT” email=”portalemondo@gmail.com” ]

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: