• No Products in the Cart

10 sagre e fiere da non perdere in Italia

sagre e fiere da non perdere

Partiamo per un tour nel nostro Bel Paese per scoprire le 10 sagre e fiere da non perdere; non solo sagre su cibi stagionali ma anche eventi e manifestazioni uniche e davvero imperdibili.

Ogni stagione è buona per andare alla scoperta delle sagre e fiere più famose d’Italia: alcuni prediligono l’autunno, quando si tengono le sagre più caratteristiche basate sui prodotti tipici autunnali, altri preferiscono la primavera, quando le giornate si allungano e stare in giro per fiere e sagre da un certo senso di libertà e benessere, altri ancora amano le atmosfere invernali e natalizie che fanno da contorno ad eventi e feste paesane.

Qualunque tipo di persona siate, qualunque tipo di sagra e fiera preferiate, andare per paesini alla scoperta di sapori tipici ed eventi particolari ha un fascino tutto suo.

Per questo stiamo per parlare delle 10 sagre e fiere da non perdere in Italia; fateci sapere se avete mai preso parte ad uno di questi 10 eventi 😀

Scopri le nostre altre incredibili Top Viaggi!!!

Ecco alcune delle sagre e fiere da non perdere durante l’anno

#1 Festa delle mele – Cles (TN)

Quando: 10 – 11 ottobre

Come ogni anno la Valle di Non apre le sue porte e propone i suoi sapori e prodotti tipici a migliaia di turisti. Regina incontrastata della “Festa del raccolto” è la mela, vero simbolo di questa terra.

Per due giornate il piccolo borgo di Cles (Trentino-Alto Adige) organizza tantissimi eventi che vedono protagonista la mela: un caratteristico mercato rionale, degli stand per degustazioni di vino, laboratori di confetture di frutta, la possibilità di prendere parte alla raccolta delle mele e di assistere al processo di preparazione del succo di mela.

Insomma, un evento davvero caratteristico nella stupenda cornice del Trentino: ecco il programma della sagra.

festa del raccolto Val di Non

#2 Sagra del carciofo romanesco – Ladispoli (RM)

Quando: 10 – 12 aprile

Un vero e proprio must per chi abita nel Lazio e, soprattutto, a Roma.

La Sagra dei carciofi romaneschi celebra un vero e proprio simbolo regionale, riconosciuto IGP dal 2002.

Durante i giorni di sagra Ladispoli, sul litorale tra Roma e Civitavecchia, viene invasa da frotte di visitatori desiderosi di assaggiare uno dei prodotti più famosi del panorama gastronomico romano.

Ci si muove tra stand, spettacoli di cabaret e spettacoli per bambini; immancabile è la passeggiata sul lungomare, proprio per “celebrare” l’arrivo della bella stagione.

sagra dei carciofi

Photo by Maggie

#3 Sagra del pesce – Camogli (GE)

Quando: 7 – 10 maggio

La Sagra del pesce di Camogli è una delle sagre e fiere da non perdere del Nord Italia e come non potrebbe?!?!?

Protagonista indiscussa è la frittura di pesce, che penso sia amata almeno dal 90% della popolazione italiana! Ogni maggio questo evento attira moltissimi visitatori che giungono a Camogli per ammirare la padellona, simbolo della cittadina.

Si tratta di un’enorme padella (4 metri di diametro) che viene usata per preparare le più deliziose specialità a base di pesce che questa terra ha da offrire.

Oltre a degustazioni e stand è possibile prendere parte anche a mostre ed eventi culturali incentrate sul ricco patrimonio culinario della regione.

Evento assolutamente da non perdere!

sagra del pesce Camogli

Photo by Taverna ventuno

#4 Eurochocolate – Perugia (PG)

Quando: 16 – 25 ottobre

Eurochocolate è ormai l’evento più atteso dell’autunno da 22 anni a questa parte e, sicuramente, parlare di cosa sia questo evento risulta superfluo.

Vi basta immaginare tonnellate di cioccolato sciolto, bianco, al latte, fondente, piccante, a scaglie e chi più ne ha più ne metta.

Il tutto contornato da maestri cioccolatieri e convention sul cioccolato che ospitano grandi chef e personaggi illustri dell’arte dolciaria mondiale.

L’idea di viaggio perfetta potrebbe essere quella di fermarsi qui un weekend e scoprire oltre che al cioccolato anche le meraviglie di Perugia.

La città offre molte opportunità di pernottamento!

A Perugia si celebra il cioccolato in ogni sua forma! Ecco il programma di quest’anno.

Eurochocolate 2015

Photo by Giuseppe Bruni

#5 Sagra dell’uva – Marino (RM)

Quando: 4 – 5 ottobre

Una delle sagre e fiere da non perdere più alcoliche di tutte e simbolo del Lazio: stiamo parlando della Sagra dell’Uva di Marino.

Su questo evento autunnale sono stati composti sonetti, poesie e lodi; è una delle sagre che più attira la gioventù romana (e non solo) ed è una delle più colorate e divertenti di tutta Italia.

Il successo di questa manifestazione sta tutto nella capacità di mixare tradizione, gusto e innovazione: immancabili sono le degustazioni di vino che vengono accompagnate da gare di canzoni romane, stornelli, mercatini dell’antiquariato, concorsi di poesia e una ferrea programmazione liturgica.

La Sagra dell’uva è anche questo e riesce ad avvicinare sacro e profano!

sagra dell'uva

Photo by Viaggio Routard

#6 Lucca Comics – Lucca (LU)

Quando: 29 ottobre – 1 novembre

Il Lucca Comics è la “sagra” del fumetto più famosa in Italia e soprattutto più seguita!

Non c’è da mangiare ma tanto da vedere; ogni anno Lucca viene presa d’assalto da migliaia di ragazzi e non, da collezionisti, da cosplayer, da amanti dei fumetti, da youtube stars ecc.

Trovare una camera d’albergo è impossibile e tutti iniziano a prenotare sin da aprile.

L’evento trasforma Lucca da città a vera e propria fiera a cielo aperto, davvero un appuntamento imperdibile sia per chi ama il genere sia per chi è nuovo a questo ambiente.

Impossibile non inserirla tra le sagre e fiere da non perdere in Italia!!! Ecco il programma per quest’anno.

Lucca Comics eventi

Photo by mstefano80

#7 I Primi d’Italia – Foligno (PG)

Quando: 24 – 27 settembre

A Foligno si tiene il festival dei primi piatti, l’evento che celebra la cultura “pastereccia” italiana.

Ogni anno durante “I Primi d’Italia“, la cittadina umbra si trasforma in una taverna a cielo aperto: ogni rione apre una propria locanda dove gli avventori possono assaggiare i migliori primi piatti della tradizione umbra e non solo.

Infatti oltre ai piatti tipici del luogo si potranno assaggiare specialità di tutte le regioni italiane, accompagnate da tanto vino e tanti eventi, con guest star d’eccezione dal mondo dello spettacolo e dell’Alta Cucina.

Fermatevi a Foligno un weekend ed esplorate anche i suoi dintorni una volta digerita tutta la pasta!

Si tratta di un evento annuale che sta diventando anche evento mediatico, quindi vi consigliamo di non perderlo!

festa dei Primi d'Italia Foligno

Photo by Flavia Conidi

#8 Palio del Velluto – Leonessa (RI)

Quando: 26 – 29 giugno

Questa non è tanto una sagra, né una fiera, ma si tratta di una delle manifestazioni più attese ogni anno in tutto il Centro Italia.

Giochi di sbandieratori, sfilate in costume e ricostruzioni storiche fanno di questo evento un vero e proprio must per chi ama le fiere estive.

Se siete curiosi e volete sapere di più sul Palio del Velluto e soprattutto sullo splendido borgo di Leonessa allora cliccate su questo articolo scritto tempo fa, che parla in modo dettagliato del perché visitare questo caratteristico paesino (soprattutto in autunno e in estate).

palio del Velluto Leonessa

Photo by Paolo Del Signore

#9 Festival del peperoncino – Diamante (CS)

Quando: 9 – 13 settembre

Parliamo della fiera più piccante d’Italia: il Festival del peperoncino di Diamante.

Sulla location non abbiamo nulla da dire, è sicuramente tra le 5 località più belle della Calabria, sul prodotto alimentare celebrato durante questa particolare sagra invece potremmo farci un simposio.

Il peperoncino (insieme alla cipolla) è uno dei simboli locali del versante tirrenico della Calabria; durante il festival sfilano piatti tipici della tradizione e rivisti, tutti insaporiti da sferzate di bruciante peperoncino, si tengono spettacoli di cabaret e si celebrano i simboli culturali di questa regione (l’anno scorso al centro dell’evento sono stati i Bronzi di Riace).

Questo è il modo migliore per scoprire le antiche tradizioni di questa regione, approfittando degli ultimi scampoli d’estate, quando questa terra da il meglio di sé.

festival peperoncino Diamante

Photo by fugzu

#10 Sagra delle castagne – Soriano nel Cimino (VT)

Quando: 1 – 18 ottobre

Tra le sagre e fiere da non perdere devo inserire uno degli eventi più attesi in autunno: la Sagra delle castagne di Soriano nel Cimino celebra uno dei simboli dell’autunno.

Si tratta di una vera e propria rievocazione storica che dura i primi venti giorni di ottobre, con sfilate in costume, degustazioni, gare a cavallo e molto molto altro; vi lasciamo al sito ufficiale che illustra in modo dettagliato tutti gli eventi principali di questa incredibile manifestazione.

sagra delle castagne Soriano nel Cimino

Photo by Stefano Pirri

[schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Rome” state=”RM” country=”IT” email=”portalemondo@gmail.com” ]

3 Comments

  1. Rispondi

    ASIA

    Luglio 4, 2016

    al dir invito fiere del dop e artigianato appenino Tosco emiliano saluti Carla

    “Carpegna in festa”
    Centro storico – Palazzo dei Principi

    Mostra degustazione e vendita di prodotti tipici ed artigianali.
    22-23-24 Luglio 2016

    EVENTI 3000 presenta “Carpegna in festa”, un comune nel cuore del Montefeltro (PU).
    Il centro storico del comune di Carpegna (PU) e il Palazzo del Principe ospiteranno la manifestazione, che avrà luogo nei giorni 22-23-24 Luglio; grazie alla centralità della location si è stimato un affluenza di circa 6000 visitatori.

    All’evento sono stati invitate circa 60 aziende appartenenti al settore enogastronomico, dell’artigianato, dello street food e mastri birrai che avranno la possibilità di presentare e vendere i loro prodotti.

    L’obbiettivo che ci proponiamo è quello di presentare i prodotti made in Italy, sia di mare che di terra, in modo da promuovere e valorizzare il settore agroalimentare italiano con particolare attenzione alle sue tipicità attraverso uno spazio espositivo in cui tradizione ed innovazione si incontrano creando un legame profondo tra prodotto, territorio e folclore, aspetto che restituisce un valore aggiunto all’artigianato made in Italy.

    Il Palazzo dei Principi di Carpegna ospiterà una mostra di artisti contemporanei, mentre il suggestivo centro storico accoglierà le eccellenze della gastronomia italiana, un’area dedicata allo street food, le specialità tipiche regionali, la mostra di artigianato, inoltre è previsto l’evento “Birra Mania” compreso il Dj set, l’animazione delle “Eventine”, gli artisti di strada senza dimenticare l’animazione per i bambini, il raduno camperisti e il moto raduno.

    Durante la manifestazione il pubblico presente sarà intrattenuto da musica dal vivo.
    Grazie ai costanti contatti di Eventi 3000 con i media nazionali, quali Rai e Mediaset e le riviste specializzate, gli eventi da noi organizzati possono godere di un ampio eco pubblicitario.

    Per informazioni, chiarimenti e dettagli sulla manifestazione, contattare Eventi 3000:
    Cell. 327/5775500 Tel 0549/900057 fax 0541 17893828
    E-mail amministrazione@eventi3000.com,
    oppure visitate il nostro sito http://www.eventi3000.com.

    “FIERA DI SAN ROCCO ”
    Le vie dei sapori nel Comune di Castrocaro
    12 -13-14-15 -16 Agosto
    L’ Agenzia Eventi 3000 di San Marino organizza presso il Comune di Castrocaro la
    “Fiera di San Rocco ”.
    La manifestazione si svolgerà dal 13 al 16 Agosto 2016 coinvolgendo e promuovendo aziende locali e nazionali appartenenti al settore dell’enogastronomia, dell’ agroalimentare e dell’artigianato.
    Tale evento vuole essere una vetrina delle eccellenze sia del made in Italy alimentare garantendo quindi un ruolo importante per la valorizzazione e promozione dell’agroalimentare italiano che dell’artigianato con partecipanti espositori di manufatti artigianali; uno spazio dove tradizione ed innovazione si fondono nella creazione di opere dallo straordinario valore artigianale (classico, moderno, etnico e contemporaneo).
    Il nostro scopo è quello proporre 4 giorni intensi nei quali i visitatori potranno degustare ed acquistare prodotti unici ed evocativi.
    Parteciperanno espositori locali e provenienti da tutta Italia con le loro specialità appartenenti all’enogastronomia (verrà messo a disposizione uno spazio appositamente dedicato alla degustazione di vini tipici provenienti da diversi vitigni nazionali) e all’artigianato creando l’opportunità di far incontrare culture e tradizioni delle diverse regioni.
    Le degustazioni si susseguiranno per tutta la durata dell’evento in un connubio perfetto tra buon cibo e ottimo vino promuovendo in modo significativo prodotti tipici nazionali e locali.
    Durante la manifestazione Eventi 3000 organizzerà diversi appuntamenti come dj set con animazione, artisti di strada e animazione per i più piccoli per creare un piacevole momento di festa e di incontro in questo tipico centro storico dell’entroterra.

    Per informazioni, chiarimenti e dettagli sulla manifestazione, contattare Eventi 3000:
    Cell. 327/5775500 Tel 0549/900057 fax 0541 17893828
    E-mail: amministrazione@eventi3000.com,
    oppure visitate il nostro sito http://www.eventi3000.com.

    OSIMO
    “FESTIVAL DEI SAPORI, “
    “MOSTRA DEGUSTAZIONE E VENDITA DEI PRODOTTI TIPICI”
    16, 17, 18 settembre 2016 OSIMO (AN)

    EVENTI 3000 organizza in occasione della Fiera Centenaria Patronale di Osimo una
    “MOSTRA, DEGUSTAZIONE E VENDITA DI PRODOTTI TIPICI NAZIONALI ”
    Questa manifestazione si svolgerà nel centro storico di Osimo nei giorni 16, 17, 18 Settembre 2016
    La centralità della location e il periodo di svolgimento della manifestazione, in concomitanza con le Festività legate al Patrono 2016, lasciano prevedere una grande affluenza giornaliera. Alla scorsa edizione ha partecipato noto cantante e showman Paolo Belli
    All’evento parteciperanno aziende appartenenti al settore dell’enogastronomia, le quali esporranno e venderanno prodotti tipici della penisola.
    Questa Fiera vuole infatti consacrare il connubio tra i prodotti tipici della tradizione
    enogastronomica nazionale.
    Agli stand gastronomici se ne alterneranno altri che esporranno i prodotti etnico locale ed internazionale.
    A cornice della Manifestazione è previsto un programma ricco di appuntamenti
    Tutto questo arricchirà’ ulteriormente la kermesse sotto il profilo dell’intrattenimento.
    Il nostro obiettivo è quello di proporvi un grande evento, all’insegna del divertimento
    E una vetrina del miglior food italiano
    Info 3275775500 asia

  2. Rispondi

    Amirah Fatin

    Aprile 30, 2017

    Gentile Davide, Mi chiamo Mira e lavoro per una casa editrice di nome Pearson Australia group. Vorrei chiedere autorizzazione di usare una vostra un paragrafo di uno dei tuoi post sul blog in un libro di lingua italiana. Puoi mandarmi il tuo indirizzo email? Fornire ulteriori dettagli via e-mail. Grazie per l’aiuto.

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: