Cosa fare a Toronto di giorno e di sera

cosa fare a Toronto di giorno e di sera

Scopriamo cosa fare a Toronto, la città più multiculturale del Canada, nell’arco della giornata. Preparatevi davvero a cose folli e adrenaliniche, ma anche a del sano e rilassante shopping.

Si dice che Toronto sia la città più multiculturale del Nord America (alcuni sostengono del mondo intero); in effetti si tratta di una vivacissima metropoli in cui si parlano più di 140 lingue e che subisce le influenze di New York e Montreal, ma da qui a definirla “culla del multiculturalismo” ce ne vuole!

Quello che però è sicuro al 100% è che Toronto sa stupire chi la visita e chi la vive.

Dopo averla inserita tra le 10 città più sottovalutate del mondo, è ora di dare il giusto merito ad una delle metropoli più vivaci del Nord America.

Hotel a Toronto, scegli i migliori

Di sicuro gli alti grattacieli, le autostrade ormai datate e lo stile architettonico fin troppo omogeneo non vi aiuteranno a farvi amare questa città, però se saprete cogliere i piccoli dettagli e le varie singolarità dei quartieri allora riuscirete ad apprezzare lo spirito di questa metropoli

Vediamo cosa fare a Toronto di giorno e di sera e motiviamo, soprattutto, il perché bisogna visitare questa città se si sta facendo un bel viaggio in Canada.

“La Toronto notturna nasconde un sacco di sorprese”

Cosa fare a Toronto di notte

Photo by Ian Muttoo

Cosa fare a Toronto di giorno

Iniziamo con cosa fare a Toronto durante la giornata, quando il sole splende alto nel cielo e manda a dormire tutti gli istinti animaleschi e festaioli di noi esseri umani.

Durante il giorno la città rivela due facce: la prima è quella di una normale metropoli occidentale, con tante cose da vedere ed esperienze da fare, la seconda è quella di una città che non ti aspetti, che ti sa colpire con attività impensabili e adrenaliniche.

Andiamo con calma ed iniziamo con le attività ordinarie.

Non staremo qui a elencarvi musei o parchi, ma le attività più originali da fare (Portale Mondo si distingue in questo). Per esempio, perché non farsi una bella gita in traghetto per le Toronto Islands?

Prendere un traghetto durante una bella giornata di sole per le isolette che si trovano a largo della metropoli può essere davvero una buona idea, soprattutto perché avrete l’occasione di ammirare lo skyline della città da una prospettiva diversa e unica.

Esistono diverse compagnie di traghetti che propongono programmi che variano a secondo della stagione; date un’occhiata al sito delle compagnie e organizzatevi una bella gitarella.

Se amate lo shopping o i quartieri dell’alta moda allora una visita a Queen West e Kensington Market è d’obbligo; qui i giovani della città si ritrovano per fare acquisti insoliti.

Questi quartieri ospitano tantissime boutique vecchio stile e trendy che propongono tantissimi oggetti e souvenir vintage e retro’.

Troverete sicuramente qualche pensierino carino da riportare a casa, inoltre questi due quartieri sono molto vicini al cuore della movida di Toronto.

Se preferite invece i grandi mall allora vi consigliamo l‘Eaton Centre, un immenso centro commerciale con oltre 230 negozi di brand famosissimi come Gucci, Prada e Chanel.

Personalmente non passerei le mie vacanze in Canada in un centro commerciale, ma il mondo è bello perché vario.

Cn Tower Toronto

Siete abbastanza folli e temerari per un’esperienza simile??? Photo by Kevin Costain.

Veniamo ora ad una delle esperienze più forti da fare a Toronto: una passeggiata da brivido sulla Edgewalk della CN Tower!

Se amate le altezze vertiginose possiamo darvi due consigli: per prima cosa date una letta alla top ten dei sentieri più alti del mondo, come secondo consiglio prendete parte ad una pazza ed estrema camminata nel vuoto sulla CN Tower.

L’edificio simbolo di Toronto è anche il luogo perfetto per una passeggiata da brividi: raggiungete la cima della torre, fatevi imbracare e imbacuccare e poi preparatevi ad una passeggiata a 356 metri d’altezza su di un cornicione senza barriere.

Le vostre guide vi esorteranno a sporgervi e a guardare di sotto, non preoccupatevi questa è una delle attività più sicure che si possono fare in città. Se siete curiosi eccovi il sito internet dove documentarvi.

La sera sopraggiunge, facciamoci un bel aperitivo…

Cosa fare a Toronto la sera

Toronto di notte

Di notte Toronto si mostra totalmente diversa… Photo by Tiemen Rapati.

Facciamoci un aperitivo tutto speciale al Terrace at Stock, una terrazza al 31° piano del Trump Hotel; qui vi perderete tra cocktail, finger food e ricchissimi buffet di alta classe, che rispecchiano in pieno lo stile dell’hotel.

Se siete dei tipi meno sofisticati allora fiondatevi a King Street, il quartiere dell’intrattenimento notturno; cenate in uno dei tanti ristoranti etnici del quartiere (ora va di moda la cucina fusion asiatica) e poi via dentro qualche pub con musica dal vivo e band che suonano cover di artisti e gruppi famosi.

Se sarete famosi capiterete in città proprio quando si sta organizzando una delle tante manifestazioni ed eventi cittadini; un esempio potrebbe essere il North by Northeast Festival, un festival di musica dal vivo che si tiene in vari pub e piazze cittadine nel mese di giungo, oppure il Toronto Film Festival di settembre, quando la città diventa un immenso cinema all’aperto.

Insomma le possibilità di alternare una serata di follie ad una mattinata passata a visitare la città ce ne sono; sarete voi a decidere come impostare la vostra vacanza a Toronto, ma ricordatevi sempre che “Notte da leoni, mattina da…

Buon viaggio.

Un libro, un film una canzone:

  • Scott pilgrimm versus the world (2010) regia di Edgar Wright.

 


Siti utili e fonti:

[schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Rome” state=”RM” country=”IT” email=”portalemondo@gmail.com” ]

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: