I posti più belli di Creta da visitare in estate e non solo

Creta è un paradiso in terra: Si tratta di un gioiello incastonato nel Mediterraneo. Andiamo a scoprire i posti più belli di Creta da visitare.

A Creta esistono tantissimi luoghi dove rilassarsi, prendere il sole e farsi il bagno, mangiare piatti tipici e organizzare tour tra le meraviglie storiche che l’isola custodisce; ma quali sono i luoghi migliori? Quelli da non perdere e da visitare assolutamente?

Proprio per rispondere a questo quesito andiamo a vedere quali sono i posti più belli di Creta, l’isola forse più bella di tutta la Grecia.

Trova Hotel a Creta

Prima di iniziare vi consiglio di dare un’occhiata a queste 10 isole, le migliori dove passare le vacanze, magari potreste trovare qualche spunto per le vostre prossime vacanze.

I posti più belli di Creta da non perdere assolutamente:

Spiaggia di Preveli

Non c’è luogo più incantato a Creta della Spiaggia di Preveli! Lontana da ogni tipo di confusione e dai grandi resort, questa spiaggia, che si trova sulla costa meridionale dell’isola, mantiene ancora intatta il suo aspetto naturale.

E’ anche conosciuta come “spiaggia delle palme” ed è inserita in una cornice unica, contesa tra il mare e la foce del fiume Megalopotamos.

Proprio grazie alla presenza della foce, la spiaggia è abbellita e arricchita da decine di oleandri, eucalipti e palme che formano un contesto verde simile a quello del paradiso terrestre.

Punto d’interesse imperdibile nei dintorni della spiaggia è il Monastero di Preveli (Moni Preveli), costruito su di una sporgenza che da sul Mar Libico.

Il monastero è da visitare (ecco qualche informazione turistica per chi fosse interessato) anche perché è uno dei luoghi dove si è fatta la storia dell’isola.

Fu infatti centro della ribellione e della resistenza cretese durante la dura occupazione turca del XVIII e XIX secolo e luogo chiave durante la seconda guerra mondiale (nel monastero fu dato asilo ad alcuni soldati alleati in fuga dai nazisti, cosa che scatenò la ripicca dei nazisti che devastarono il luogo sacro).

Questa spiaggia dunque offre molto: mare, panorami mozzafiato e luoghi di interesse storico non indifferenti. Per questi motivi è assolutamente da visitare!

“La Spiaggia di Preveli è una delle più spettacolari nel Mediterraneo”

spiagge più belle di Creta

Photo by castgen

Gola di Kourtaliotiko

La Gola di Kourtaliotiko (che si trova qui) è un’altra delle bellezze naturali che quest’isola offre a chi vuole visitarla.

Le ripidi pareti rosse portano il visitatore a sentirsi estraneo, quasi alieno, in un luogo che di terrestre ha veramente poco.

Questo canyon è caratterizzato da innumerevoli grotte dove, a cavallo degli anni ’60 e ’70, molti hippy si isolarono per tentare di portare avanti una vita eremitica.

Oggi degli hippy non ci sono più tracce, ma restano comunque importanti resti archeologici risalenti a più di 130.000 anni fa che testimoniano come l’isola fu uno dei primi approdi degli ominidi africani in Europa.

Altra tappa imperdibile sull’isola!

paesaggi Creta da visitare

Photo by Miguel Virkkunen Carvalho.

Rethymno

Inseriamo ora tra i posti più belli di Creta anche qualche piccolo paesello di pescatori.

Trascorrete un paio di giorni a Rethymno, il caratteristico capoluogo dell’isola, questo lasso di tempo è perfetto per innamorarsi di questo piccolo porto sul Mediterraneo.

Dal porticciolo partono diversi tour privati che vi portano alla scoperta delle bellezze della costa.

Un’esperienza da provare a Creta.

Il centro cittadino è un dedalo di stradine e vicoli pedonali che si districano tra case bianche e basse; a dominare la scena del centro ci sono una fortezza veneziana, una delle ultime testimonianze della presenza della Serenissima, una moschea trasformata in cattedrale, testimonianza dell’occupazione turca, e un anfiteatro all’aperto.

Una delle vestigia più celebri del passato dell’isola è la Fontana Rimondi, con tre teste di leone da cui sgorga l’acqua.

Un discreto numero di palazzi veneziani è stato trasformato in hotel e alberghi; per questo l’offerta alberghiera di Rethymno è molto varia e adatta un po’ a tutte le tasche.

Stesso discorso vale per i ristoranti: sul lungomare e al porto ci sono deliziosi locali con vista mare dove sperimentare le antiche ricette cretesi come l’agnello ripieno di formaggio o la spigola in salsa di limone e zafferano.

A Rethymno si fondono storia e cibo, in un connubio che vi farà innamorare perdutamente.

posti più belli di Creta

Loutro

Loutro è un piccolo villaggio sul mare isolato da tutto e tutti.

E’ ritenuto una delle realtà paesaggistiche più pittoresche dell’isola intera ma, se non fosse per un sentiero sterrato, questa baia semicircolare sarebbe completamente tagliata fuori dalla rete stradale di Creta.

Anche se questo borgo è difficile da raggiungere, comunque una visita la merita davvero: oltre ad oziare e prendere il sole sulle spiagge praticamente deserte, a Loutro potrete prendere parte a moltissime escursioni dirette verso le spiagge più irraggiungibili di tutta Creta.

Quindi se amate paesaggi mozzafiato e luoghi relativamente lontani dal caos e dalla ressa, Loutro deve essere per forza inclusa nel vostro itinerario.

cosa vedere a Creta

Photo by Miguel Virkkunen Carvalho.

Altri posti da non lasciarsi scappare sono Myrthios e i vari siti archeologici di Creta.

Myrthios è un caratteristico centro abitato famoso per i suoi edifici bianchi costruiti sui pendii di una collina che si affaccia proprio sul mediterraneo; una cornice da cartolina da immortalare in stupende foto ricordo.

Per quanto riguarda i siti archeologici da visitare sicuramente troviamo il Palazzo di Cnosso, vestigia e testimonianza principale del popolo minoico.

Il palazzo fu ricostruito in parte nel primo Novecento e testimonia il livello culturale di questo antico popolo: gli incredibili affreschi e il sistema di drenaggio dell’acqua fanno intuire non solo la bravura di artisti ed architetti, ma anche il livello di sviluppo tecnologico che raggiunsero i minoici.

posti più belli di Creta

Questi sono solo alcuni dei posti più belli di Creta, l’isola offre davvero tanto, soprattutto dal punto di vista gastronomico; quindi cosa aspettate a farvi un bel tuffo a Creta???

Buon viaggio.

Un libro, un film, una canzone:

  • Lawrence Durrell,  “Il labirinto oscuro”

Siti utili e fonti:

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: