I 10 luoghi nel mondo dove studiare in pace

dove studiare in pace

Come trovare un posto dove studiare in pace? Questa è la domanda che tormenta ogni studente. Studiare è un lavoro a tempo pieno! Non è per niente facile barcamenarsi tra esami, tesine, lezioni e orari che si sovrappongono.

Ecco allora i 10 luoghi nel mondo dove studiare in pace.

#1 Trinity College Library – Dublino

Dublino non è soltanto la città dove perdersi in lunghi tour alcolici, ma anche dove studiare in pace; e vorrei ben vedere, visto che si tratta di una capitale della letteratura europea!!!

Uno dei simboli della città per eccellenza è proprio il Trinity College, l’antica università voluta da Elisabetta I nel 1592.

All’interno del complesso universitario si trova la biblioteca più famosa d’Irlanda, che custodisce 5 milioni di testi antichi e non (alcuni manufatti hanno un valore inestimabile come il libro di Kells) e che attira ogni anno sempre più visitatori.

L’interno della struttura, totalmente in legno, è davvero suggestivo: il silenzio, l’odore di libri e gli sguardi severi dei busti degli ex studenti più illustri certamente vi sproneranno e vi faranno venir voglia di mettervi a studiare (cosa che potrete fare nei verdi campi fuori dalla biblioteca).

biblioteca Trinity College

Photo by Rodrigo Martins

#2 Lumphini Park – Bangkok

La prima cosa che viene in mente pensando a Bangkok è il caos tipico di una metropoli.

Beh, in parte è vero!

Tuttavia la capitale thailandese può essere vissuta sotto molti altri aspetti.

Come abbiamo detto in passato è possibile trascorrere una giornata di totale relax seguendo questo itinerario attraverso la città orientale.

C’è, nel cuore della metropoli, un grande parco che sarà sicuramente adatto ad una sessione di studio transnazionale; stiamo parlando del Lumphini Park.

L’enorme oasi verde è il luogo giusto per concedersi una pausa dalla città: portatevi da studiare, date da mangiare a qualche varano che gironzola liberamente e dopo la sessione di studio regalatevi un’oretta in una Spa o un aperitivo in uno Sky Bar, ve lo siete meritati.

Studiare all'estero

Photo by Uwe Schwarzbach

#3 Biblioteca Nazionale di Praga – Repubblica Ceca

Stiamo parlando della biblioteca più bella del mondo (a detta di molti).

E’ conosciuta anche come Libreria Barocca e l’edificio venne costruito intorno al 1781 – 82.

Ad oggi si stima contenga più di 6 milioni di documenti, gelosamente custoditi in una cornice mozzafiato ed emozionante.

Se visitate questa biblioteca portatevi da leggere: questo il luogo dove ogni universitario stressato dovrebbe studiare almeno una volta nella vita!

Biblioteca di Praga

Photo by Jorge Caballero Salillas

#4 Hitachi Seaside Park – Giappone

Il luogo adatto per chi ama i colori e studiare all’aria aperta.

Si tratta di una delle mete turistiche del Giappone più visitate in assoluto.

La peculiarità del parco è che, ad ogni stagione, sbocciano fiori di colori differenti: infatti il parco durante i 12 mesi cambia più volte colore, passando dal rosso fuoco, al verde primaverile, fino a tonalità di turchese e viola che rilassano i sensi.

Controllate voi stessi sul sito ufficiale del parco e ditemi se la voglia di mettersi in mezzo a quel tripudio di colori a “studiare” non vi assale.

Hitachi Park

Photo by kobaken++

#5 Campagne toscane – Toscana

Secondo Albano la felicità “era un bicchiere di vino con un panino“, come dagli torto?

Quindi ecco l’idea giusta per essere studenti felici: una bella sessione di studio in Toscana!

Partite alla volta della Chiantigiana, la Strada Regionale 22 che collega Firenze a Siena, con uno zaino in spalla pieno di libri e tanta voglia di divertirti.

Non sapete quanto possa essere stimolante un bel viaggio studentesco on the road qui: cercate un bel posticino, magari un campo collinare verde dove l’erba è all’altezza giusta e dove gli alberi creano ombre fresche, mettetevi lì con i vostri libri per un paio di ore e, quando sarete stanchi, prendete l’auto e recatevi nel primo borgo che trovate.

Una volta qui premiatevi con del buon Chianti, il modo giusto per motivarsi e rendere questa esperienza di studio indimenticabile.

colline in Toscana

Photo by vaviolino

#6 Deserto del Gobi – Mongolia

Questa è una scelta un po’ estrema, lo devo ammettere.

Di sicuro qui troverete dove studiare in pace, lo spazio non manca, tuttavia è un’esperienza che non tutti gli studenti sono disposti ad intraprendere (vorrei ben vedere).

Però pensateci sul serio: qui non sarete mai disturbati dallo squillo del vostro telefono di casa e da venditori porta a porta che vi vogliono rifilare macchinette per il caffè o depuratori d’acqua.

studio estremo

#7 Biblioteca Malatestiana – Cesena

Biblioteca monastica di importanza storica: è stata la prima biblioteca civica d’Italia e dell’Europa, ed è l’ultimo esempio di biblioteca monastica umanistica giunta fino ai giorni nostri.

Se non avete intenzione di studiarci almeno vi consiglio di visitarla, in quanto è davvero un pezzo di storia del nostro paese: ecco il sito per saperne di più www.comune.cesena.fc.it.

biblioteca malatestiana

Photo by Hari Seldon

#8 Cottbus University Library – Germania

Una delle biblioteche più eleganti e futuristiche del mondo.

Si trova vicino al confine con la Polonia ed è il segno dell’emancipazione della Germania dell’Est dal suo passato.

La biblioteca, denominata “Ameba“, si innalza per sette piani e il suo esterno è totalmente rivestito di vetro smerigliato e trasparente sul quale sono impresse a rilievo le lettere degli alfabeti di tutto il mondo.

Se passate di qua con dei libri alla mano non perdetevi l’occasione di chiudervi in una sessione di studio straordinaria, questo è il luogo dove studiare in pace per eccellenza in tutta la Germania.

biblioteca cottbus Germania

#9 Hermitage – San Pietroburgo

Il museo dei musei; l’edificio che in origine faceva parte del palazzo dei Romanov oggi è forse il museo più grande del mondo.

E’ impossibile elencare tutte le opere e i nomi dei grandi artisti che sono qui custodite, anche perché un articolo solo non basterebbe.

Quindi armatevi di pazienza e preparatevi a girare tutto il museo, chissà se alla fine avrete voglia di studiare oppure di svuotare la testa con un bel bicchierino di vodka.

Hermitage a San Pietroburgo

#10 Tikehau – Polinesia Francese

Se solo dopo aver letto di tutte queste biblioteche, musei e location di studio siete già stanchi e appesantiti, allora questo è il posto che fa per voi.

Lasciatevi lo studio alle spalle e partite per questo atollo sperduto nel Pacifico.

Allo studio ci penserete una volta tornati, se tornerete con la voglia di studiare.

In ogni caso non vi preoccupate, c’è sempre tempo per fare gli esami, ora godetevi il mare.

viaggio in Polinesia

[schema type=”person” name=”Davide Diana” url=”www.portalemondo.com” city=”Rome” country=”IT” email=”portalemondo@gmail.com” ]

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: