Visitare Galway in un giorno: cosa vedere

Visitare Galway in un giorno: ecco la mia guida per visitare l’affascinante cittadina irlandese in poche ore e rimanere anche soddisfatti! 😀

Si può visitare Galway in un giorno?

Certamente!

Anzi oserei dire che per la pittoresca cittadina irlandese ci vuole anche meno.

E dico questo non con l’intento di sminuire Galway, anzi!

Quindi in questo breve articolo cercherò di darvi qualche consiglio su come visitare il centro di Galway in poche ore.

Mi concentrerò sul centro perché è lì che sono stato.

Ma perché visitare Galway?

Sui motivi che dovrebbero spingervi in questa pittoresca cittadina irlandese che affaccia sull’Atlantico ne ho già parlato spesso e volentieri.

Ma vi rinfresco la memoria. 😀

Ancora più affascinante di Galway stessa sono i suoi dintorni: un soggiorno a Galway è il modo perfetto per visitare alcuni dei luoghi più belli dell’Irlanda, come le Cliffs of Moher oppure i Burren.

Inoltre la Wild Atlantic Way, la strada panoramica più bella d’Irlanda passa proprio qui vicino.

Galway quindi può essere la prima tappa del vostro viaggio in auto lungo la costa atlantica irlandese.

Insomma di motivi ce ne sono!

Prima di partire vado con qualche informazione che di sicuro vi sarà utile se state organizzando una giornata a Galway.

Come arrivare a Galway

Esistono tante opzioni per raggiungere Galway.

Inizio da quella “aerea”!

A Galway si trova un aeroporto servito sia da Ryanair che Aerlingus, quindi bene o male la scelta di compagnie c’è.

Probabilmente per raggiungere questo angolo di Irlanda dovrete fare scalo.

Questa potrebbe essere l’unica pecca.

Le altre ipotesi sono bene o male tutte simili e includono una tappa a Dublino.

Una volta arrivati nella capitale irlandese potete:

1 – prendere un treno;

I treni per Galway di solito partono da Heuston Station, che è la più facile da raggiungere dall’aeroporto, basta soltanto prendere il bus 747 e scendere all’ultima fermata.

Il treno però risulta un po’ costoso.

2 – Noleggiare un’automobile;

Questa può essere la scelta adatta a chi è amante dei viaggi on the road e soprattutto per chi ama prendersi i propri tempi.

L’unica pecca può essere il prezzo e il fatto che in Irlanda si guida sul lato opposto rispetto all’Italia.

3 – Andare in bus;

Questa è l’opzione che preferisco e forse la più economica!

I prezzi di una corriera sono abbordabili, il tempo di percorrenza è di 2 ore e 40 (poco più del treno) e i bus sono nuovi e forniti di Wi-Fi e wc.

Io ho scelto proprio il bus della compagnia City Link, la più economica e che offre un servizio di tutto rispetto.

Finita questa filippica sul come andare a Galway veniamo al cosa vedere a Galway in un giorno.

Troverete a fine articolo la mappa dei luoghi consigliati, quindi leggete fino in fondo. 😀

vistare Galway in  un giorno

Visitare Galway in un giorno: cosa non perdere!

Eyre Square

Se avete preso il bus allora verrete lasciati a pochi metri dal centro cittadino, dalla piazza simbolo di Galway Eyre Square, da dove consiglio di far partire il vostro itinerario per Galway.

La piazza, con tanto di giardino, è sempre un crocevia di persone (soprattutto quando c’è il sole quelle due volte l’anno) e si tratta del punto di ritrovo degli abitanti di Galway.

Eyre Square, anche conosciuta come John F. Kennedy Park, è circondata da pub e caffè ed è il luogo perfetto per una colazione o un pranzo veloce.

Va bene anche per una pinta, non vi preoccupate. 😀

Lungo il lato superiore della piazza potete ammirare la Browne’s Doorway, l’antica facciata di una casa mercantile del 1627, e le tante bandiere degli antichi clan tribali che governavano la città (erano ben 14, altro che il Trono di Spade!).

Latin Quarter

Da Eyre Square parte l’area commerciale di Galway, un zona pedonale piena di negozi, ristoranti e pub che è il vero cuore pulsante della cittadina.

E’ bene fare un salto qui, lungo le viuzze trafficate di pedoni, giusto per vivere al meglio le atmosfere rilassate e creative di Galway.

L’ungo l’isola pedonale si esibiscono artisti di strada, vi imbatterete in opere di street art e potrete fare dello shopping di ottima qualità.

Insomma questa zona di Galway offre a chi la visita momenti di relax e pura frenesia spendereccia.

The Long Walk

Galway non è una città di monumenti ma più che altro di atmosfere.

Non esistono grandi luoghi simbolo, per questo il modo migliore per visitare Galway è quello di prendere e farsi trascinare dalla corrente…

E soprattutto di camminare!

A pochi metri dal Latin Quarter si trova forse una delle passeggiate più belle di Galway, la Long Walk, una strada che costeggia la foce del fiume Corrib.

Una volta passati sotto lo Spanish Arch, l’edificio più antico della città, prolungamento delle mura cittadine, vi troverete davanti un orizzonte fatto di cieli azzurri e acque tempestose, con qualche barchetta ormeggiata qui e lì.

Unico inconveniente è il vento, che qui è più forte del resto della città.

Ma fidatevi di me, questa strada è forse uno dei luoghi da non perdere a Galway!

Galway City Museum

Dopo aver goduto della Long Walk vi consiglio di fermarvi al Galway City Museum.

Questo museo civico, adiacente allo Spanish Arch, ospita reperti storici tutti collegati alla storia della città.

Si possono trovare reperti risalenti all’epoca medievale fino alla prima guerra mondiale, mostre in merito alla storia marittima della città (troverete una Galway Hooker, tipica imbarcazione della costa atlantica irlandese, fare bella mostra di sé) e un’area dedicata alla biologia marina della Wild Atlantic Way.

Il museo vi intratterrà per un’oretta buona e l’ingresso è completamente gratuito, anche se potete lasciare un’offerta.

Ve lo consiglio se amate la storia. 🙂

Le rive del Corrib

Lungo la sponda destra del Corrib troverete una piacevole e rilassante passeggiata dalla quale ammirare le impetuose acque del fiume.

Questo è uno dei miei posti preferiti a Galway!

Questa stradina pedonale è perfetta per una passeggiata e per farsi cullare dal rumore dell’acqua.

Durante le belle giornata decine di persone si siedono sulle sponde erbose a leggere, sentire musica oppure suonare.

O ancora ammirare qualche esempio di street art (ci sono molte opere in città).

La lunga passeggiata inoltre termina al Salmon Weir, un ponte dal quale, tra maggio e giungo, è possibile vedere saltare salmoni intendi a risalire il fiume.

Sicuramente un’esperienza inusuale che arricchirebbe il viaggio di qualsiasi persona. 😀

Cattedrale di Galway

Ovviamente non si può non visitare Galway senza passare per la sua famosa cattedrale.

Questo edificio sacro fu consacrato nel 1965 e ha ospitato personaggi di spicco come John F. Kenney e Giovanni Paolo II.

Vi consiglio la visita soltanto per ammirare l’organo che si trova all’interno.

Ingresso gratuito (una rarità in Irlanda) e sicuramente uno dei luoghi simbolo di Galway.

Ordinare una Galway Hooker

Non si può visitare Galway e non ordinare in un pub una Galway Hooker!

Come detto poche righe sopra, la Galway Hooker è un tipo d’imbarcazione da pesca tipica della baia di Galway, ma non solo.

E’ anche un’ottima birra, forse una delle mie preferite!

Tutti i luoghi di cui ho parlato fino ad ora si possono visitare benissimo in una mattinata.

Ovviamente dovrete arrivare a Galway per le 9 o 10 di mattina.

Vi dico questo perché, dopo la cattedrale, sarà normale avere il languorino del viaggiatore.

A questo punto io vi consiglio di tornare in centro alla ricerca non solo di un luogo dove mangiare, ma anche un posto dove poter assaggiare questa birra tipica della città.

Quando sono stato a Galway ho pranzato al Cooke’s Restaurant, un ristorante e wine bar vicino alla zona commerciale dove ho mangiato un’ottima zuppa di pesce.

Il locale è molto carino e serve la Galway Hooker, quindi vale la pena fermarsi qui.

In alternativa potete provare in qualsiasi pub della zona.

Datemi retta, provatela: è una birra chiara che lascia un retrogusto amaro molto buono.

Visitare Galway in un giorno: ecco la mappa

Come promesso all’inizio dell’articolo eccovi una mappa di Galway con l’itinerario che vi ho consigliato.

Non è un giro lungo ma in questo modo avrete tempo anche di esplorare la città per conto vostro.

Come vedete visitare Galway in un giorno è facile e fattibile.

Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete già visitato questa pittoresca cittadina irlandese.

Buon viaggio!

Rispondi

RELATED POSTS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: