Visitare i castelli della Baviera: ecco quali non perdere!

Visitare i castelli della Baviera: ecco quali non perdere!
Please follow and like us:

La Baviera: una delle regioni più belle di tutta la Germania resa unica anche da questi capolavori architettonici. Andiamo a visitare i castelli della Baviera più belli e spettacolari.

La regione della Baviera è la più grande di tutta la Germania, seconda per popolazione solo alla Renania Settentrionale, ed è forse uno degli angoli più suggestivi di tutta la nazione.

A rendere unica questa regione (oltre ai paesaggi e alla natura relativamente incontaminata) è la presenza di una moltitudine di castelli e fortezze arroccate su rupi e immerse in verdi e antichi boschi.

Sfido chiunque a dire che queste fortezze non sembrano essere uscite da libri di favole per bambini.

Sono quanto più di suggestivo offre la Germania e meritano sicuramente un bel viaggio.

L’idea migliore è sicuramente quella di organizzare un viaggio in treno in Baviera e inserire i castelli nell’itinerario, ma anche un on the road è un’idea davvero interessante.

I turisti vengono in Baviera non solo per visitare Monaco ma anche per affrontare itinerari che toccano i principali castelli, alcuni dei quali sono delle vere e proprie meraviglie dell’architettura.

In questo articolo quindi andremo a visitare i castelli della Baviera più belli ed a scoprire alcune curiosità turistiche utili soprattutto per chi vuole affrontare itinerari tematici di questo genere.

“La Baviera è la regione migliore dove scoprire le bellezze della Germania.”

cosa vedere in Baviera

Photo by Fèlix González

I castelli di Re Ludwig II

E’ grazie a questo sovrano bavarese che molti castelli sono stati edificati; Re Ludwig II, fece costruire 3 dei più famosi e stupendi castelli di tutta Europa, che rispecchiavano in pieno la sua personalità e la sua passione per l’arte e le antiche leggende tedesche.

Molti di questi luoghi sembrano sospesi in un’atmosfera eterna e surreale: stiamo parlando del castello di Neuschwanstein, quello di Linderhof, il castello di Herrenchiemsee e quello di Hohrnschwangau.

Andiamo a scoprirli da vicino.

Castello di Neuschwanstein

Sicuramente il più famoso e il più bel castello di tutta la Germania; questa vera e propria meraviglia del mondo ispirò persino Walt Disney per un suo classico intramontabile, ossia “La bella addormentata nel bosco”; impossibile non trovare, infatti, delle similarità con il simbolo dei vari Disneyland sparsi per il globo.

Il castello si trova a 130 km da Monaco, in una cornice unica: fu costruito nel 1869 su di una rupe scoscesa, circondata dalle verdi foreste della Baviera.

L’edificio ha ispirato tantissimi artisti ed è stato ribattezzato “Castello delle Favole“. 

Così Re Ludwig II ne elogiò la bellezza:

…la posizione è una delle più belle che si possano trovare, sacra e inaccessibile, degno tempio per l’amico divino che ha portato salvezza e vera benedizione a tutto il mondo.”

Come non dargli torto? 

Per visitare questo splendido castello non dovrete neanche sborsare una cifra enorme: il biglietto intero costa 12€, mentre quello ridotto 11€.

Potrete visitare l’edificio e le sue fantastiche stanze dalle 8 alle 17 durante la bella stagione, e dalle 9 alle 15 nel periodo autunnale.

Ovviamente ogni stagione offre uno spettacolo diverso, sta a voi decidere se preferite ammirare le foreste che circondano il castello in pieno autunno o durante la fresca e state bavarese.

castelli in Baviera
Questo stupendo edificio da il meglio di sé in ogni stagione. Photo by Ondablv.

Sul sito ufficiale del castello potrete trovare un sacco di info anche su mostre ed eventi organizzati mese per mese.

Castello di Linderhof

Questo castello-villa fu il preferito del Re.

Qui Ludwig II passò molti anni e, durante le sue diverse visite, promosse e finanziò importanti opere di restauro e di ampliamento come lo stupendo giardino ultimato nel 1880.

L’idea del sovrano era quella di trasformare questo castello in una residenza degna della Regina Maria Antonietta.

Il castello dista 100 km da Monaco e si raggiunge facilmente. Una volta arrivati alla residenza reale vi aspetta un’incredibile esperienza turistica: per soli 11,50€ potrete entrare in una delle residenze reali più belle del mondo.

La visita al giardino è d’obbligo; infatti è stato costruito su modello di Versailles e rispecchia il lusso sfrenato della corte francese.

Altre zone imperdibili sono la Grotta di Venere, ispirata alla Grotta Azzurra di Capri, e la Sala degli Specchi, adornata da specchi con cornici dorate e statue bellissime.

Sul sito del castello troverete tutte le stanze da non perdere.

Da visitare se amate gli ambienti storici e le vicende legate alle vecchie corone europee.

visitare i castelli della Baviera in treno
I lussuosi giardini sono solo un assaggio di quello che vi attende una volta entrati nel castello. Photo by Fiore Silvestro Barbato.

Castello di Hohenschwangau

A soli 130 km da Monaco si trova un altro castello assolutamente da non perdere, il castello di Hohenschwangau, dove il Re passò la sua giovinezza.

Qui furono ospitati personalità del calibro di Richard Wagner ed è forse uno dei più romantici dei quattro.

L’ambiente naturale che circonda la struttura è uno dei più intatti e selvaggi della Germania, a pochi km dal castello si trova il lago Alpsee, totalmente immerso nel verde.

Sul sito ufficiale troverete tutte le informazioni su costi e orari; sappiate che dal castello partono itinerari diretti anche a Neuschwastein e al museo dedicato a Re Ludwig II, quindi se volete fare una full immersion completa nel mondo dei castelli della Baviera allora questa potrebbe essere la scelta giusta e la tappa imperdibile.

Inoltre intorno al castello sorgono un sacco di hotel e B&B perfetti per un week-end romantico, una vera e propria fuga d’amore tra le foreste tedesche.

visitare i castelli della Baviera tour operator
Una romantica e perfetta cornice per una fuga di coppia. Foto by Ondablv.

Castello di Herrenchiemsee;

Forse questo è uno dei castelli della Baviera più belli di tutti: posizionato su di un’isoletta nel Lago Chiemsee, questo castello si raggiunge con un traghetto dal paesino di Prien.

Sul sito ufficiale, come al solito troverete informazioni su prezzi ed iniziative culturali.

Dateci retta e visitate anche questo castello, è davvero uno dei più suggestivi di tutti.

La facciata è una copia spudorata della reggia di Versailles (a testimonianza che il sovrano della Baviera era davvero ossessionato dalla corona francese e dai lussi che la circondavano), inoltre questa fu l’ultima residenza del re, che morì nel 1886, proprio mentre i lavori dell’edificio erano in pieno svolgimento.

Con la morte del sovrano morì anche il progetto: i lavori furono interrotti e oggi rimane solo il corpo principale della struttura (l’ala sinistra fu demolita nel 1907), ma in ogni caso la bellezza anche solo di questa porzione di edificio vale davvero la visita.

Tour organizzati per visitare i castelli della Baviera

La bellezza della Baviera non si limita a solo questi 4 edifici (che di sicuro sono tappe da non perdere in un ipotetico tour in Germania).

La scelta è davvero vasta: voglio rimandarvi a questo sito www.tuttobaviera.it, davvero ricco di utilissime informazioni su altri castelli, itinerari e posti speciali da visitare.

Se cercate dei tour operator che organizzano viaggio per la Baviera allora prendete nota Zerotrenta  organizza tour non solo per i castelli ma anche seguendo la Strada Romantica, Bluvacanze predilige i castelli di cui abbiamo parlato poco fa e Vagamondoviaggi è una buona soluzione che unisce sia tour verso i castelli che per i luoghi più romantici della Baviera. Fate la vostra scelta.

Buon viaggio.

Un libro, un film una canzone:

  • La bella addormentata nel bosco (1959).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Back To Top