L'isola più bella dei Caraibi: Saint Lucia

Definire Saint Lucia l’isola più bella dei Caraibi vi sembra esagerato? Beh, sicuramente ne sarete convinti dopo aver letto questo articolo! Saint Lucia non solo è l’isola più bella dei Caraibi, ma anche uno dei posti più pazzi del mondo.

Finita nella classifica delle 10 isole dove andare in vacanza, Saint Lucia si merita un articolo tutto per sé: l’isola delle Piccole Antille è un gioiello in mezzo al Mare dei Caraibi che vi aiuterò a scoprire immediatamente.

Ecco i motivi principali che rendono quest’isola un luogo speciale:

#1 anche se Saint Lucia non è una delle isole più grandi, qui troverete una varietà di ecosistemi naturali che farà impazzire ogni amante dei viaggi nella natura.

Montagne, foreste, spiagge bianchissime e un clima ottimale tutto l’anno, cosa si può volere di più???

#2 la capitale Castries è una pittoresca città dove si possono fare incredibili conoscenze.

Saint Lucia è il luogo preferito da Matt Damon, Ben Affleck e molte altre celebrità che passano qui le loro vacanze, fotografare luoghi interessanti, mangiare in ristorantini sulla spiaggia e fare acquisti in piccoli negozi variopinti;

#3 grazie ai magnifici fondali quest’isola è il luogo perfetto per fare snorkeling.

Non amate le immersioni e preferite i paesaggi “terrestri”?

Perfetto!

Tenete conto che i paesaggi naturali dell’isola sono di una bellezza unica e regalano grandi emozioni.

L’isola è di origine vulcanica e si presta ad escursioni a piedi; fare del trekking nella lussureggiante foresta pluviale oppure raggiungere in auto il cratere di un vulcano sono sicuramente esperienze degne di essere raccontate;

#4 se amate le vacanze relax e mare allora, in questo caso, questa è l’isola che fa per voi.

I resort abbondano e le spiagge sono spettacolari; qui vi farete dei bagni stupendi e magari potrete finire anche in mezzo ai delfini che spesso si avvicinano a riva per giocare;

#5 per finire, visto che molti scelgono isole caraibiche più blasonate, Saint Lucia risulta essere la più economica di tutto l’arcipelago!!!

Questi 5 punti sono solo la punta dell’iceberg…

“I Monti Pitons, Patrimonio dell’Umanità, che dominano su Soufriere”

isole dei Caraibi economiche

 Photo by Jean-Marc Astesana

Cosa rende Saint Lucia l’Isola più bella dei Caraibi

Ho detto che si tratta di un’isola selvaggia, poco conosciuta ed economica (per giunta), cosa si può volere di più?

Per farvi innamorare di questo luogo magico andiamo ora a vedere, passo per passo, le attività più divertenti, le feste più irriverenti e le curiosità più strane su Saint Lucia.

Scommetto che sul finire dell’articolo avrete compreso perché questo è un luogo magico e folle.

Sport estremi;

Se non vi basta lo snorkeling e il trekking e non vi accontentate di semplici e innocue attività sportive, allora siete nell’isola caraibica giusta.

La Treetop Adventure Park vi offre l’opportunità di affrontare una delle zip-line più belle del mondo.

Nel parco a tema troverete tanti percorsi che vi faranno sfrecciare tra le cime degli alberi della foresta pluviale.

In questo modo potrete cogliere suoni, colori e odori in modo del tutto diverso, vivendo l’anima della foresta sotto un’altra prospettiva.

Anche Adrena Line Tour propone dei percorsi interessanti e divertenti; qui volerete come uccelli su felci preistoriche e alberi secolari, costantemente stimolati da cariche di adrenalina, mica male no!?!?!

Zip-line tropicali
Photo by Massachusetts Office of Travel & Tourism

Spiagge e feste;

Siamo ai Caraibi e non possono mancare spiagge bianchissime e feste folli.

Tradizionalmente tutte le spiagge di Saint Lucia appartengono al demanio pubblico e sono aperte a tutti.

Anche se un albergo o resort sorge davanti alla spiaggia non può possedere la battigia.

Se da una parte ciò rende felici abitanti e turisti, dall’altra sta spingendo albergatori e imprenditori a chiedere che la legge sia cambiata.

Sull’isola le tematiche inerenti all’ambiente dividono da sempre la popolazione.

Infatti esistono specie endogene e in via di estinzione (come il pappagallo di Saint Lucia, simbolo nazionale) ed ecosistemi molto fragili che, se andassero persi, procurerebbero enormi danni non solo dal punto di vista ambientale ma anche turistico: per questo imprenditori e industriali che vogliono apportare modifiche a leggi ambientali e costruire fabbriche sono visti di cattivo occhio.

Per quanto riguarda le feste vi segnaliamo il Carnevale di Saint Lucia, che si tiene a giugno e che è un vero e proprio tripudio di colori, danzatori di strada, costumi, cibo e rum.

Se amate le cose tranquille a maggio troverete ad attendervi il Saint Lucia Jazz Festival, con i musicisti locali che danno il meglio di loro per impressionare i turisti.

carnevale più pazzo del mondo
Il carnevale di giugno a Saint Lucia è occasione per gli isolani di esprimere al meglio il loro spirito festaiolo. Photo by Addy Cameron-Huff

Curiosità sull’isola;

Gran parte del fascino di Saint Lucia sta nelle sue particolarità culturali e nelle sue stranezze.

Ecco alcune curiosità dell’isola che vi lasceranno perplessi e divertiti:

  • l’isola è passata di mano tra inglesi e francesi ben 14 volte;
  • sull’isola è vietato categoricamente indossare abiti mimetici;
  • Saint Lucia vanta il più alto numero di premi Nobel vinti in rapporto alla popolazione. Questo record è ancora valido grazie ad Arthur Lewis (economista) e Derek Walcott (letteratura);
  • ogni anno si qui si tiene una delle regate più lunghe del mondo, l’Atlantic Rally for Cruisers, che prevede una traversata da parte dei partecipanti dell’Oceano Atlantico di 2.700 km, con partenza dalla Spagna;
  • la piccola Pigeon Island, collegata a Saint Lucia da una strada rialzata, è famosa per essere stata un covo di pirati. Oggi i suoi ruderi spettrali attirano tantissimi visitatori.

Se tutto quello che è stato scritto non vi ha convinto a partire, allora non sappiamo più come dirvelo… Ragazzi, davvero Saint Lucia è l’isola più bella dei Caraibi.

Buon viaggio.


Siti utili e fonti sull’isola più bella dei Caraibi: