Phoenix Park a Dublino: cosa vedere e come raggiungerlo

cosa vedere a Phoenix Park
Please follow and like us:

Phoenix Park a Dublino è il parco urbano più grande d’Europa e uno dei luoghi di Dublino da visitare; ecco cosa vedere e soprattutto come arrivarci.

Cosa vedere in Phoenix Park a Dublino?

Un sacco di roba e se vorrete concedermi 5 minuti del vostro tempo vi darò qualche dritta sul parco urbano più grande e verde d’Europa.

Ho vissuto a Dublino 4 anni e passato innumerevoli domeniche primaverili e autunnali dentro queste incredibile luogo.

Phoenix Park non è un parco, ma un bosco!!!

Misura ben 707 ettari e il muro di cinta che lo circonda è lungo 16 km!!!

Insomma un polmone verde enorme che dista 20 minuti da Dublino centro.

trova hotel a Dublino

I motivi per visitare Phoenix Park sono tanti: innanzitutto è una delle attività totalmente gratis da fare a Dublino, poi è il luogo perfetto dove portare i bambini a Dublino e inoltre è perfetto da visitare se avete 3 giorni o un weekend a Dublino.

Qui sotto troverete il video del mio canale Youtube dove vi porto in giro per il parco alla ricerca dei cervi (che in realtà sono daini) che popolano Phoenix Park e dei quali parleremo più avanti.

Ma bando alle ciance e vediamo come arrivare a Phoenix Park, quando andare e cosa vedere.

Visitare Phoenix Park a Dublino: tutto quello che c’è da sapere

Quando visitare Phoenix Park

Il periodo migliore è l’autunno!

Tra ottobre e novembre il parco è fantastico: il foliage è incredibile e sembra di trovarsi all’interno di un dipinto dalle tinte dorate, arancioni e rosse.

Inoltre anche se sembra strano in autunno il clima è stabile e piove poco, al contrario della primavera e dell’estate.

Dopotutto ottobre è il mese migliore per visitare Dublino!

Phoenix Park a Dublino cosa vedere
visitare Dublino in Autunno
Parchi di Dublino da visitare
Phoenix Park a Dublino

Come arrivare a Phoenix Park

Per raggiungere Phoenix Park potete prendere i seguenti mezzi pubblici:

Una volta arrivati all’ingresso principale del parco vi consiglio di noleggiare una bicicletta.

Questo è infatti il modo migliore per muoversi all’interno del parco.

Phoenix Park Dublin Rent a Bike è un servizio di bike sharing economico e serio.

Un’ora di noleggio costa sui 6€ e si possono noleggiare anche tandem e biciclette elettriche.

Insomma un’idea per rendere la visita al parco ancora più interessante e divertente.

Cosa Vedere

Su questa mappa di Phoenix Park potete trovare tutti i luoghi elencati qui sopra.

Dublin Zoo

Lo zoo storico di Dublino.

Se siete amanti dei giardini zoologi allora vi consiglio di visitare quello di Dublino.

E’ uno degli zoo più antichi del mondo (il terzo) e sicuramente costituisce uno dei luoghi più interessanti se state visitando Dublino con dei bambini.

l’ingresso costa 17.75€ per adulti e 13.05€ ridotto.

Vi consiglio di acquistare i biglietti online in modo da saltare la fila e non perdere tempo.

Gli orari dello Zoo di Dublino

Lunedì
10:00 am – 4:00 pm
Martedì
10:00 am – 4:00 pm
Mercoledì
10:00 am – 4:00 pm
Giovedì
10:00 am – 4:00 pm
Venerdì
10:00 am – 4:00 pm
Sabato
9:30 am – 5:30 pm
Domenica
9:30 am – 5:00 pm

Phoenix Park Tea Rooms

Una deliziosa Tea Room in stile vittoriano perfetta per concedersi un tè caldo o magari una torta o un pasticcino.

Il luogo perfetto dove trovare rifugio se inizia a piovere e vi trovate nel bel mezzo del parco.

Prezzi abbordabili, c’è sempre tanta gente… il consiglio che vi do è quello di EVITARE IL CAFFÈ.

Non è buono, il resto sì… il caffè no!

Áras an Uachtaráin

La residenza del presidente dell’Irlanda.

L’edificio è molto simile alla Casa Bianca statunitense.

Da una delle finestre del primo piano si può vedere una luce (un tempo una candela) che ha lo scopo di guidare a casa tutti gli irlandesi sparsi intorno al globo.

The Wellington Monument

Questo obelisco di 62 m è forse uno dei simboli di Phoenix Park.

Fu realizzato per celebrare sir Arthur Wellesley, I duca di Wellington, che sconfisse Napoleone a Waterloo nel 1815.

Originariamente doveva essere eretto nel cuore di Merrion Square, in pieno centro di Dublino, ma i residenti si ribellarono convinti che avrebbe rovinato il quartiere e allora fu spostato a pochi metri dall’entrata principale del parco.

Peccato, sarebbe stato un’aggiunta interessante allo skyline di Dublino!

Le placche di metallo che decorano il basamento sono state ricavate fondendo dei cannoni usati proprio durante la Battaglia di Waterloo.

Insomma un monumento ricco di storia assolutamente da non perdere.

Papal Cross

La Croce Papale fu eretta per celebrare la visita di Papa Giovanni Paolo II nel 1979.

Misura 35 m ed è posizionata sopra una piccola collina da cui si può ammirare gran parte del parco con Dublino e le Wicklow sullo sfondo.

Questo luogo è magico soprattutto in autunno; è forse uno dei posti migliori dove ammirare il foliage a Dublino.

Un altro monumento da non perdere a Phoenix Park

I cervi di Phoenix Park

Ebbene si nel cuore di Phoenix Park vive una vastissima comunità di cervi che vivono allo stato brando.

In realtà si tratta di daini, ma la maggior parte delle persone li confonde per cervi, quindi è più facile chiamarli così. 🙂

Ma dove si trovano i cervi a Phoenix Park?

sembra una domanda stupida ma essendo animali selvatici tendono a spostarsi e spesso mi è capitato di parlare con persone che non sono riuscite a vederli.

Se cerchi più informazioni su dove trovare i cervi a Phoenix Park allora questo è l’articolo che devi leggere!

Quindi don’t worry!

Questo parco è una delle meraviglie di Dublino e vi consiglio di visitarlo assolutamente o quantomeno passarci una mezza giornata di relax e passeggiate.

Impossibile che visitiate Dublino senza passare per Phoenix Park.

IMPOSSIBILE!

Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Back To Top